Unity: Underground jam

Saturday, 1 February to Sunday, 2 February

Unity: Underground jam

Short url: 

https://squ.at/r/7o1f

Steel Wheels presents:
🔹🔸🔹🔸 UNITY: Underground jam 🔹🔸🔹🔸
Underground black culture party! DJ set and live performances all night long! Spread the knowledge, BOMBOCLAT!
(19:30 > 22:30)
▶▶ Buffet, free turntable workshop, meet the artists!
(22:30 > 04:00)
▶▶ Yodaman live [grime]{Yodaman Music; Antistandard Recs}
▶▶ Think’d dj set [bass music]{Antistandard Recs; Pure Wool Garden 1993; Lounge Squatt}
▶▶ WIDE BLUE live [trip hop]{Elastica Records}
▶▶ Black Tile Gang dj set [dub-dubstep; grime; UK bass]
▶▶ Steel Weels dj set [hip-hop; UK bass; breaks]
——————————————————————————————-
About the music projects:
◆ STEEL WHEELS: Steel Wheels è un collettivo di djs/selectors con riferimenti musicali differenti, ognuno intento ogni giorno a scovare vinili da condividere e suonare alle serate.
◆ WIDE BLUE: Il progetto Wide Blue nasce a Verona nei primi mesi del 2016 dall’incontro di due menti musicali apparentemente sintonizzate su frequenze distanti tra loro ma costantemente alla ricerca di nuovi punti d’incontro negli infiniti territori del suono. Caterina Dal Zen (cantante e songwriter) è una voce conosciuta negli ambienti Jazz della città, Fazo (dj e producer) è portavoce di un movimento locale che da oltre dieci anni promuove la diffusione della Bass Music di stampo britannico in situazioni underground. Il risultato di questa collaborazione è un innovativo modo di pensare la fusione di voce umana e musica elettronica, tessiture vocali che si intrecciano a ritmi digitali e ad ambienti sonori onirici dominati da echi e riverberi di derivazione Dub sotto i quali scorrono solidi beats di matrice Trip Hop. Il primo lavoro in studio del duo, “Shadow EP”, è uscito il 19 Dicembre 2016 per la storica etichetta Elastica Records di Firenze, 4 tracce che definiscono lo spettro di ricerca sonora del progetto, indirizzato verso una contaminazione di influenze che spaziano dall’elettronica al Dub, rendendo omaggio al cosiddetto “suono di Bristol”. Ad un anno di distanza è uscito il secondo EP, “Brain Dead”, pubblicato per Elastica Records ed anticipato da un mixtape realizzato in esclusiva per il portale Trip Hop Italia. Parallelamente all’attività in studio e live il progetto si estende anche all’organizzazione di una serata (“Blacklight”) interamente dedicata alla diffusione della scena musicale italiana influenzata dai ritmi dilatati del Trip Hop, dalle basse frequenze del Dub e dagli infiniti paesaggi sonori dell’elettronica. Le prime due edizioni si sono svolte al Colorificio Kroen ed hanno visto la partecipazione di Orfeo’s Dreams, Animali Sociali, Dark Inc, Blacktile gang e molti altri. Per la fine del 2019 è prevista l’uscita del primo album, “Books” un concept scritto in collaborazione con l’amico songwriter Pech che ruota attorno alla descrizione di alcuni personaggi minori di libri.
◆ YODAMAN: MC proveniente da Napoli, Yodaman è considerato uno dei pionieri del Grime in Italia.
Tra Napoli e Milano inizia una prolifica attività di hosting sia nelle radio che ai concerti, accompagnando al microfono sia alcuni DJ della scena Bass Music milanese, che rappresentanti internazionali di spicco.
Dall’incontro con il producer inglese Macabre Unit nasce il brano “Niente Di Vero”, primo singolo ufficiale, pubblicato da indipendente il 16 Giugno 2016.
Successivamente, viene intervistato da Red Bull Music per parlare del rapporto che c’è tra musica Grime e cultura italiana, in quanto rappresentante del genere
https://www.redbull.com/it-it/lontano-dall-isola?fbclid=IwAR1E6tNzsea1vM...
Nel 2017 collabora con altri due pionieri del Grime italiano, ovvero, Ninjaz MC per “Showgun LP” con i brani “My Block” e “Ma Di Che” per l’etichetta #Grimeit e il rapper Ganji Killah per “Amazon Grime Mixtape” con il brano “Total Camo”.
Il secondo singolo ufficiale arriva poco dopo, nel 2018, dal titolo “Chiove” pubblicato il 28 Marzo 2018 sempre da indipendente, con uno speciale remix UK Garage della Numa Crew.
Nel 2019 partecipa alla prima edizione del “Grime Olympics” sull’emittente inglese Rinse FM, condotta dal Marcus Nasty, una sfida amichevole tra 9 nazioni.
“Gioco Sporco” è il titolo del suo album di debutto, pubblicato il 20/11/2019 per le etichette indipendenti Yodaman Music & Antistandard Recs.
Yodaman, con il suo album di debutto, viene citato, in un articolo della redazione Rockit, tra i nuovi interpreti di spicco della nuova musica napoletana, insieme ad artisti di spicco come Nu Guinea, Liberato, Enzo Dong, Geolier e il progetto emergente Napoli Milionaria.
https://www.rockit.it/articolo/musica-napoli-sempre-piu-milionaria-trapn...
◆ THINK’D: Think’d born for an human error. He makes noise with words, not real music (in other words, some experimentations with rap).
He have printed so far 1 demotape, 2 albums, 6 EP and many mixes, all DIY.
He releases also an EP on the vapor grind / harsh noise label Pure Wool Garden 1993, with the first italo-noise project ever called “TRMAUNZ” deconstructing some L O S C I’s tracks. Component of Unctrl Alt Canc, one of the first bass music project in South Italy alongside Nuncha aka Panacef Mishima; his bass music radioshow “Safe” with Ltd Colours (Infinite Machine / Circular Jaw / Glome Sound) was online for two seasons on Gioconda Radio (bit.ly/SAFE-GiocondaRadio), and after on Rocket Radio Milano (bit.ly/SAFE-RocketRadio), with many guest mixes from names like Wallwork, NUMA Crew, Ckrono, Mace, Spurz, Lynch Kingsley, Andrea Mi, Ketama126, Lorenzo BITW, Deadroom, The Imposture, Nothing Is Real (Spacedrome + D-Operation Drop), Dunman & Metis, Sgamo, etc.
From 2014 is part of Elita Milano (elita.it).
In 2018 he introduced his digital label Antistandard Recs (antistandardrecs.bandcamp.com), one of the first label to introduce in Italy subgenres like halftime, grime, experimental bass music. He’s also included in Lounge Squatt collective based in Berlin, with a monthly show on Unika.FM, Madrid (http://bit.ly/LoungeSquattUnikaFM-AntistandardRecs). In 2019 starts the residency on AAC Radio now Mondonero, Milan (bit.ly/Thinkd-mixes), in april on 1020 Radio, Bristol (http://bit.ly/1020Radio-AntistandardResearch), and in July on Noods Radio, Bristol (http://bit.ly/NoodsRadio-Antistandard) with in every show guests like Katatonic Silentio, goDratta, DJ Vietnam, Domiziano Maselli, Baransu, raw͠, RMTN & HashKey, Yodaman, She/Machine, Groove Daniel, Mr. Faso, etc.
ATM, as MC, he’s working on two different projects: a mix of ambient, noise and grime with Panacef Mishima; a short EP with heavy synths and experimental basslines under his dialect-only grime lyrics, with L O S C I.
He died at the tender age of #! years.
◆ BLACK TILE GANG: 140 bpm DJ collective based in Trento, focused on Deep Dubstep // Dub-Dubstep // GRIME // UK BASS.
——————————————————————————————-
About the grafic artists:
◆ Edoardo Marconi: illustration
◆ Tommaso Lavagnoli “il Conte”: typesetting and fonts
——————————————————————————————-
About the space that welcomes us:
◆ Centro Sociale Bruno: Dal 2006 sempre in movimento. L’esperienza del Centro sociale Bruno supera i 10 anni. Mattoncino dopo mattoncino stiamo costruendo uno spazio libero e autonomo, una casa comune nella quale non ci sono recinti ideologici o steccati pregiudiziali, ma tanta voglia di sperimentare nuovi modelli di democrazia, di lottare per cambiare in meglio questa città e questo presente imbarbarito di guerra all’umano e alla vita, di sfruttamento e precarietà.
🚭 Per il benessere di tutte/i ricordiamo che all’interno dello spazio NON E’ PERMESSO FUMARE
🚫 No Racism, No Sexism, No Trans-Omophobia
❗ Rispetta te stesso, lo spazio e le persone che ti circondano

Date & Time: 

Saturday, 1 February, 2020 - 19:00 to Sunday, 2 February, 2020 - 04:00
Centro Sociale Bruno
Via Lungadige San Nicolò, 4
Italy

Squat: 

Presently squatted

L’esperienza del Centro sociale Bruno compie 10 anni.

categories: 

  • action/protest/camp / advice/help/office hours / bar/cafe / book shop/info shop/library / children's activity / course/workshop / discussion/presentation / exhibition / film / food / (free) shop/market / meeting / music/concert / party / radio/tv / theater / work space/diy