Biblioteca Anarchica Disordine

Biblioteca Anarchica Disordine

https://squ.at/r/3ecz

Lo cantavano, secondo le belle parole di Fabrizio De André, gli insorti del Maggio francese, e con essi una intera generazione, composta da individui che affermavano “siamo realisti, chiediamo l'impossibile”, che “non chiedevano niente, volevano tutto”, e che avevano capito che “non si può ragionare liberamente all'ombra di una chiesa”.
 
Per alcuni sono cose lontane, passate, consegnate allo sguardo rivolto all'indietro degli storici o agli scaffali ammuffiti dell'Accademia. Ma non per tutti. A quasi cinquant'anni di distanza c'è ancora chi ha voglia di cantare il Disordine dei sogni.
 
Biblioteca Anarchica Disordine è il nome che abbiamo deciso di dare ad uno stabile che abbiamo occupato in via delle Giravolte 19, a Lecce, di proprietà della Chiesa.
 
Biblioteca, perché vi troveranno sede volumi del movimento anarchico internazionale e di movimenti di lotta in generale; crediamo che in un mondo dominato da idee virtuali, espressione di una vita senza vita consumata davanti agli schermi alla ricerca di “amici” mai visti e conosciuti e nella spasmodica ricerca di un numero sempre maggiore di “Mi piace”, nei volumi strappati alla polvere sia ancora possibile trovare i germi di un'idea che faccia battere i cuori e uno stimolo alla voglia di cambiare il mondo.
 
Anarchica, perché in questa Idea vediamo la prospettiva per la realizzazione di quel Disordine così urgente da riportare alla luce, e perché le idee contenute in quei volumi non restino solo nei cuori di chi legge, ma si rovescino nell'azione quotidiana, secondo il principio anarchico che teoria e azione non debbano mai essere separate.
 
Disordine, perché non è questo a farci paura, ma il suo opposto. Quell'Ordine quotidiano fatto di polizia, regole, imposizioni, leggi, politica. Un Disordine che esprima la vita contro un Ordine mortifero fatto di guerre, massacri, frontiere, economia. Un Disordine vitale fatto di gioia, lotta, rivolta contro un Ordine annichilente fatto di lavoro, consumo, divertimento imposto in un tempo libero mercificato.
 
Uno spazio in cui discussione, approfondimento e critica servano ad affilare le armi per tentare la scalata dei propri sogni, lontano da ogni forma di autorità e di gerarchia. (14/06/2016)

opening times: 

Aperta ogni martedì e giovedì dalle 19:30 alle 22 e sabato dalle 16 alle 18

categories: 

  • book shop/info shop/library
  • discussion/presentation

email: 

Biblioteca Anarchica Disordine
Via delle giravolte 19/a
73100 Lecce
Italy

Squat: 

Presently squatted

Upcoming events

Tuesday, 21 November

Thursday, 23 November

Saturday, 25 November

Tuesday, 28 November

Thursday, 30 November